Home Attualità Bari, 8 aprile apertura straordinaria mercato di via Salvemini. Palone: “Recuperiamo il...

Bari, 8 aprile apertura straordinaria mercato di via Salvemini. Palone: “Recuperiamo il turno perso per maltempo”

Per la prossima domenica 8 aprile è stata disposta un’apertura straordinaria del mercato settimanale di merci varie di via Salvemini – largo Lorusso che solitamente si svolge il giovedì. Questo per permettere agli operatori e ai cittadini di recuperare l’attività persa lo scorso giovedì a causa del maltempo. “Con l’arrivo delle belle giornate la nostra città si presta ad essere vissuta negli spazi aperti – spiega l’assessora Carla Palone – Per questo abbiamo scelto di dar seguito alla richiesta degli operatori mercatali di recuperare il turno perso a causa del maltempo e autorizzare il mercato di domenica. In questo modo favoriamo il lavoro degli operatori e diamo la possibilità ai tantissimi cittadini che vogliono acquistare dal mercato, ma che non possono farlo durante i giorni feriali, di imparare a conoscere queste realtà. Anche quest’anno, infatti, proprio per diffondere la cultura della spesa tra le bancarelle, stiamo valutando un calendario di aperture serali dei mercati, forti anche del successo dello scorso anno”.

 

Con ordinanza n. 2018/00693 la Polizia Municipale ha quindi disposto le seguenti limitazioni alla circolazione:

L’8 aprile 2018, dalle ore 06.00 alle ore 16.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze:

· è interdetta la circolazione stradale a tutti i veicoli in transito sulla via Franco Sorrentino, tratto compreso tra via Adolfo Omodeo alla via Guido Dorso;

· è interdetta la circolazione stradale a tutti i veicoli in transito sulla via Gaetano Salvemini, tratto compreso tra via Adolfo Omodeo e via Guido Dorso;

· è vietata la fermata a tutti i veicoli sulla via Franco Sorrentino, tratto compreso tra via Adolfo Omodeo alla via Guido Dorso;

· è vietata la fermata a tutti i veicoli sulla via Gaetano Salvemini, tratto compreso tra via Adolfo Omodeo e via Guido Dorso;

· tutti i veicoli che transitano su via Guido Dorso con direzione di marcia verso via Napoleone Colajanni, sopraggiunti all’area d’intersezione con la via Gaetano Salvemini hanno l’obbligo di proseguire la marcia procedendo diritto;

· tutti i veicoli che transitano su via Guido Dorso con direzione di marcia verso via Giuseppe Fanelli, sopraggiunti all’area d’intersezione con la via Gaetano Salvemini hanno l’obbligo di svoltare a sinistra verso via Einaudi;

· tutti i veicoli che transitano su via Adolfo Omodeo con direzione di marcia verso via Giovanni Amendola, sopraggiunti all’area d’intersezione con la via Franco Sorrentino hanno l’obbligo di proseguire la marcia procedendo diritto;

· tutti i veicoli che transitano su via Adolfo Omodeo con direzione di marcia verso via Giuseppe Fanelli, sopraggiunti all’area d’intersezione con via Franco Sorrentino hanno l’obbligo di svoltare a destra, a sinistra per invertire il senso di marcia o di proseguire dritto verso via Fanelli;

· è fatto divieto a tutti i veicoli di fermarsi sulla via Guido Dorso, lungo il margine della carreggiata stradale adiacente il lato numerazione civica pari, con inizio del divieto individuato a circa trentanove metri dall’asse del civico 30 e fino al all’intersezione con la via Franco Sorrentino;

· è fatto divieto a tutti i veicoli di fermarsi sulla via Guido Dorso, lungo il margine della carreggiata stradale adiacente il largo Senatore Lorusso, nel tratto compreso tra la via Franco Sorrentino e la via Salvemini.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo