Home Attualità ‘Bari piano festival’, si parte il 25 agosto da Torre Quetta: concerto...

‘Bari piano festival’, si parte il 25 agosto da Torre Quetta: concerto all’alba di Michael Nyman

Michael Nyman aprirà, all’alba del 25 agosto sulla spiaggia di Torre Quetta, la rassegna ‘Bari piano festival’ che si concluderà al tramonto del 2 settembre con la jazzista Marialy Pacheco. La rassegna, che è stata presentata oggi, offre stasera come ‘anteprima’ un concerto del pianista Roberto Cominati (vincitore del premio Busoni) al Fortino Sant’Antonio.

La rassegna prevede appuntamenti in alcuni dei luoghi più suggestivi e simbolici della città, ma anche nei maggiori crocevia del dolore e della pena, come la Casa circondariale e l’ospedale Oncologico di Bari. Novità assoluta, gli House Concerts, concerti per pianoforte nelle dimore cittadine. Grandi musicisti, giovani promesse e uno sguardo alla più innovativa musica contemporanea, questi – è stato spiegato – sono gli ingredienti principali del Bari Piano Festival, ideato e patrocinato dal Comune di Bari in collaborazione con Fondazione Petruzzelli, con la direzione artistica del maestro Emanuele Arciuli, organizzato dal Teatro Pubblico Pugliese.

“L’iniziativa si pone diversi obbiettivi – ha detto il pianista Emanuele Arciuli -, rendere omaggio al pianoforte che la nostra terra ha saputo portare ai vertici del concertismo internazionale, portare la musica in luoghi insoliti ma soprattutto coinvolgere un pubblico potenzialmente vastissimo che magari non frequenta le sale da concerto”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo