Home Attualità Bari, mare di rifiuti a San Cataldo. I residenti: “Ordinaria pazzia. Sabato...

Bari, mare di rifiuti a San Cataldo. I residenti: “Ordinaria pazzia. Sabato 5 maggio ripuliamo insieme la spiaggia”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Se non hai la spazzatura al posto del cuore, sabato 5 maggio dalle ore 10, unisciti a noi per ripulire la nostra costa partendo dalla spiaggia di Provolina. Ricorda di portare con te guanti, crema solare e buona volontà. Il divertimento è assicurato”. L’appello, che richiama il tormentone del momento legato alle dichiarazioni di Gianluigi Buffon dopo la sfida europea tra Real Madrid e Juventus, è lanciato dal gruppo dei residenti di San Cataldo: sabato, insieme ai ragazzi di Legambiente Bari, Retake Bari e Associazione IX Maggio, si ritroveranno per portar via il mare di rifiuti che sporca il litorale.

La situazione attuale è documentata in un video girato questa mattina dagli stessi residenti della zona. Ed è effettivamente allarmante. “Chiediamo ad Amiu e amministrazione comunale dei cestini in cemento – scrivono, tra le altre cose, i residenti -. Quelli verdi da giardino, appena posizionati nei pressi del varco d’accesso alla spiaggia, si riempiono in 20 minuti e come ogni anno voleranno via al primo giro di vento”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui