/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Policlinico, arriva il casco per prevenire l’alopecia da chemioterapia: ogni anno permetterà di trattare 80 donne

Policlinico, arriva il casco per prevenire l’alopecia da chemioterapia: ogni anno permetterà di trattare 80 donne

Anche l’Unità Operativa di Oncologica Medica del Policlinico di Bari avrà il casco refrigeratore per prevenire l’alopecia da chemioterapia. Si tratta di un casco morbido che, indossato durante l’infusione della chemioterapia, raffredda il cuoio capelluto provocando vasocostrizione periferica con riduzione dell’afflusso dei chemioterapici al bulbo pilifero. Un trattamento che consente la riduzione dell’alopecia fino al 60% e che ogni anno, a Bari, potrà essere utilizzato da circa 80 donne sottoposte a chemioterapia.

La consegna dell’apparecchio, acquistato grazie alle donazioni dell’associazione Pandora Onlus, è in programma sabato 19 maggio, alle 10.30 nella clinica diretta da prof. Franco Silvestris. “L’acquisto del dispositivo – si legge in una nota della direzione generale del Policlinico - consentirà a diverse pazienti oncologiche di affrontare con maggior serenità il proprio percorso terapeutico, permettendo ai medici del reparto di Oncologia Medica di offrire un trattamento più dignitoso e sempre più orientato all’eccellenza e all’umanità delle cure contro il cancro”.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.