Home Attualità Porti italiani alla fiera di Shanghai, Patroni Griffi: “Grande attenzione per l’hub...

Porti italiani alla fiera di Shanghai, Patroni Griffi: “Grande attenzione per l’hub del mare Adriatico meridionale”

Si conclude oggi, a Shanghai, la fiera Transport&Logistic: una delle più importanti rassegne mondiali del settore portuale e logistico, con cadenza biennale, che può contare sulla partecipazione di circa 30mila visitatori provenienti da tutto il mondo. Il padiglione italiano, promosso e coordinato da Assoporti, ha presentato per la prima volta le nuove Autorità di Sistema portuale al pubblico del Far East nel corso di un evento realizzato con la partecipazione dell’Italian Trade Agency di Roma, Pechino e Shanghai.

Trattandosi del terzo Paese per la movimentazione delle merci in Europa, naturale porta d’ingresso per le navi che transitano nell’area del Mediterraneo, l’Italia dei Porti ha attirato l’interesse dei molteplici operatori e potenziali investitori presenti in Fiera. Tra gli altri, alla convention cinese ha partecipato anche Ugo Patroni Griffi, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale.

“Sul nostro hub portuale è stata posta grande attenzione – commenta Patroni Griffi -. È stata particolarmente apprezzata la brochure in cinese e il focus sul sistema logistico, con le connessioni intermodali dalla Puglia per il mondo intero, e sulle ZES: molti investitori hanno chiesto informazioni sui vantaggi fiscali e amministrativi”

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo