Home Attualità Bari, vasca da bagno abbandonata sul marciapiede: l’inciviltà prova a lavarsi la...

Bari, vasca da bagno abbandonata sul marciapiede: l’inciviltà prova a lavarsi la coscienza in via cardinale Mimmi

L’inciviltà che, senza successo, prova a lavarsi la coscienza in una vasca da bagno. Fosse stato un quadro, probabilmente, i critici d’arte lo avrebbero commentato così. Purtroppo, però, si tratta di una fotografia: è stata scattata questa mattina a Poggiogranco, quartiere della ‘Bari bene’, e altro non è che l’ennesimo episodio di maleducazione registrato in città.

“Stamattina, in via cardinale Mimmi. Meritiamo una città migliore o no?”. La domanda viaggia su Facebook ed è posta al sindaco Antonio Decaro. “I rifiuti di quel tipo prevedono servizi speciali – spiegano dallo staff del primo cittadino -. Le aziende che vendono sanitari o effettuano questo tipo di lavori, per legge, hanno l’obbligo di smaltire tali rifiuti. Purtroppo alcuni pensano che la città sia una discarica a cielo aperto, per questo con il servizio di fototrappole mobili stiamo cercando di sanzionare chi si comporta in questo modo”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo