/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

La Ferragni si dichiara “mamma lavoratrice” e il web insorge, anche i suoi fan

La Ferragni si dichiara “mamma lavoratrice” e il web insorge, anche i suoi fan

La Ferragni si dichiara “mamma lavoratrice” e il web insorge, anche i suoi fan

Chiara Ferragni è uno dei personaggi oggi più discussi e anche più seguiti di tutto il web. Le domande su quanto guadagna e come ce l’ha fatta sono sulla bocca di tutti. Da quando è diventata mamma qualche mese fa, le polemiche non si sono placate, anzi sembrano essere triplicate. Nei giorni scorsi l’ennesimo clamore suscitato da un suo post, che ha indignato milioni di mamme in tutto il mondo, anche nella sua bella Italia. La influencer dopo il parto, ha ripreso in parte le sue (faticose) attività nel mondo della moda e delle passerelle.

Il post che ha scatenato hater e anche fan contro Chiara

Qualche giorno fa, prima di partire per la Francia per presenziare a una sfilata, lasciando il piccolo Leo con il compagno Fedez, la Ferragni ha scritto sui social: “Vado a Parigi per 48ore, è la prima volta che lascio Leo a casa con papà. Amo il mio lavoro, credo che sia super importante concentrarsi sugli affari anche quando si è una mamma. La vita da mamma lavoratrice è molto difficile.” Queste ultime parole in particolare hanno fatto insorgere il web contro la influencer. Ad arrabbiarsi questa volta non sono stati solo i soliti hater, ma anche i fan che, anche se le perdoneranno lo scivolone, sicuramente ne sono rimasti scottati.

I più cortesi si sono limitati a dirle, anche con dolcezza, commentando cose come: “Cara Chiara... se questo per te vuol dire essere madre-lavoratrice...”, oppure “Chiara, con tutto rispetto, questa volta se non scrivevi niente facevi più bella figura”, altri non sono andati sul leggero. C’è anche chi, infatti, è arrivato agli insulti facendo riferimento alle mamme operaie, alle mamme che davvero hanno difficoltà a stare dietro ai figli e al lavoro (un lavoro vero e duro) e non è mancato chi l’ha “cortesemente” invitata ad andare a lavorare in fabbrica. Forse questa volta Chiara ha esagerato, è vero, ma sicuramente ha scritto senza pensare troppo, infatuata dall’amore per il suo piccolo pargolo.

Ma quanto guadagna questa “mamma lavoratrice”?

Coloro che guadagnano sul web oggi sono tantissimi e costituiscono una grande fetta del mercato economico, sia come aziende che come liberi professionisti. Nel mondo di internet sono arrivati professionisti e commerci di ogni genere e categoria e non mancano i guadagni anche il settore dei servizi e degli investimenti, come quello del trading o dell’intrattenimento come le vlt. L’influencer è una professione di nicchia per pochi eletti, fra cui Chiara Ferragni.

La sua carriera è iniziata da un blog dove la ragazza parlava di moda, “The blonde salad”, in cui si scattava foto con i suoi capi preferiti. Da lì, nel giro di qualche anno la Ferragni è una delle fashion blogger più famose, mito di tanti che sperano di guadagnare allo stesso modo. La verità, però, è che Chiara era già di buona famiglia e i capi con cui si fotografava erano già fuori portata della gente comune, quindi seguire le sue tracce è piuttosto difficile, se non si ha un budget milionario.

In un modo o nell’altro, Chiara Ferragni con le sue comunque innegabili doti imprenditoriali ha sicuramente fatturato milioni e negli ultimi anni le cifre probabilmente sono anche aumentate. La influencer più famosa al mondo non si è fatta troppi problemi ad iniziare a lanciare nel settore anche il piccolo Leone, ancora neonato, che sta già fotografando con abiti griffati incassando cifre esorbitanti, una bella dote per il piccolo, che se andrà avanti così a 18 anni si troverà già un bel capitale.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.