/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Campionato greco sospeso a tempo indeterminato: il Presidente del Paok in campo con una pistola - VIDEO

Il presidente del Paok, Ivan Savvidis (reuters)
Campionato greco sospeso a tempo indeterminato: il Presidente del Paok in campo con una pistola - VIDEO

Derby tra Paok e AEK Atene, siamo al 90° minuto e la partita è infuocata. Le due squadre sono ai primi posti del campionato e hanno una differenza di due punti.

Segna Varela, per il Paok, e grazie al suo gol la sua squadra balza in vetta alla classifica. Tifosi in visibilio, giocatori che festeggiano e un fischio: l'arbitro annulla la rete per fuorigioco.

In campo succede di tutto: i giocatori dell'AEK fuggono negli spogliatoi mentre l'arbitro viene accerchiato da quelli del Paok. Arriva anche il Presidente Ivan Savvidis il quale, con gesti rabbiosi, impone ai suoi uomini l'uscita dal campo e nel mentre si dirige verso l'arbitro minacciandolo di morte.

Guardando il video, si intravede una pistola in possesso del presidente. La partita viene interrotta e la federazione greca sospende il campionato sino a data da destinarsi. Un duro colpo per i tifosi e una scelta di polso da parte del ministro dello Sport, Giorgos Vasiliadis. Il presidente è attualmente ricercato.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.