/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, tubazione rotta in via Alberotanza: oltre 150 famiglie di nuovo senz’acqua

Bari, tubazione rotta in via Alberotanza: oltre 150 famiglie di nuovo senz’acqua

Non c’è pace per i residenti di via Paracadutisti della Folgore, via Calvani e via Marzano: a distanza di 15 giorni un altro problema ad una tubazione di via Alberotanza ha lasciato a secco i rubinetti di oltre 150 famiglie. A denunciarlo è la consigliera di opposizione, Irma Melini.

“Chiedo una conferenza dei servizi urgente con Comune, SIAN (Asl) e Acquedotto per affrontare in maniera risolutiva questa emergenza idrica – dice la consigliera -. Mi sono recata sul posto e Aqp, impegnato nella riparazione, assicura che in giornata l’acqua tornerà. Speriamo sia così ma gli utenti sono comunque molto allarmati: due settimane fa la chiusura fu determinata da un’ipotesi di contaminazione dell’acqua potabile con tracce di coliformi. Questa zona, al pari di altre della città, necessità di un urgente rifacimento della condotta idrico-fognaria”.

“Tra l’altro – continua Melini -, dopo qualche giorno la situazione è stata ripristinata ovunque ma non al bar tabacchi Il TaBaretto, in via Calvani. Quest’attività commerciale vede una costante perdita economica e nessuna soluzione al danno ricevuto. Si continua con ripetuti interventi di Aqp senza risolvere il problema della contaminazione, motivo per cui sarebbe opportuno sostituire la condotta che serve l’attività commerciale. Agli ingenti danni al Bar Tabacchi si aggiunga ora che con la rottura di via Alberotanza i residenti sono preoccupati per la qualità dell’acqua e per i ripetuti disservizi”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.