Home Attualità Bari, Giancaspro si blinda all’interno del San Nicola. Decaro: “Pronto a un’azione...

Bari, Giancaspro si blinda all’interno del San Nicola. Decaro: “Pronto a un’azione di forza”

“La convenzione è scaduta e io pretendo che il San Nicola torni in nostro possesso. L’atteggiamento di Giancaspro è grave, ai limiti del provocatorio. Se non dovessi riavere lo stadio nelle prossime ore sono pronto a un’azione di forza. Manderò i vigili a casa di Giancaspro per riprenderci le chiavi”. A parlare, attraverso le pagine de La Gazzetta del Mezzogiorno, è Antonio Decaro. Nelle scorse ore Cosmo Giancaspro, riferisce la testata, attraverso una PEC indirizzata al sindaco, ha fatto sapere di non essere disposto a lasciare lo stadio. Il motivo? Un ricorso al CONI che, secondo il patron della defunta Fc Bari 1908, darebbe alla società biancorossa ancora una speranza. In giornata, dunque, sono attese novità. Decaro, infatti, pare davvero intenzionato a trasformare le parole in fatti.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo