Home Attualità Monopoli, al via il servizio di Guardia medica turistica: “Esperimento che mira...

Monopoli, al via il servizio di Guardia medica turistica: “Esperimento che mira a soddisfare le esigenze dei visitatori”

La ASL Bari attiverà da domani, mercoledì 1 agosto, a Monopoli il servizio di Guardia medica turistica: una sperimentazione che per la prima volta, affiancando e potenziando le tradizionali sedi di guardia medica, cerca di intercettare le esigenze di assistenza sanitaria ai numerosi turisti che ogni anno, nel periodo estivo, scelgono di visitare la città. Ad annunciarlo è il Commissario Straordinario facente funzione della ASL Bari, Gianluca Capochiani.

“Il potenziamento di questo servizio – afferma il Commissario Straordinario Capochiani – già programmato da Vito Montanaro, ha l’obiettivo di soddisfare le esigenze sanitarie dei numerosi visitatori che, arrivando ogni anno nella città di Monopoli, la rendono una delle zone più pregiate della Puglia, oltre a renderla una delle zone con maggiore affluenza turistica. Gli esiti della sperimentazione che parte domani, potranno consentire di valutare e proporre l’attivazione di ulteriori punti di guardia medica turistica negli anni futuri e in altre città”.

Il servizio di guardia medica turistica sarà garantito presso la sede di continuità assistenziale di Monopoli, l’ospedale San Giacomo, dal lunedì al venerdì e dalle 10 alle 20. Dalle 20 alle 8 dei giorni feriali e durante i giorni festivi e prefestivi, l’assistenza sarà garantita dal normale servizio di continuità assistenziale potenziato grazie al reclutamento di 6 medici.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo