Home Attualità Puglia, Assostampa e Ordine dei Giornalisti contro la Regione: “Un altro bando...

Puglia, Assostampa e Ordine dei Giornalisti contro la Regione: “Un altro bando ‘sartoriale’ all’Asset”

“I bandi della Regione Puglia e delle sue agenzie per la selezione di personale non smettono mai di stupire”. Inizia così una nota diffusa in maniera congiunta da Assostampa e Ordine dei Giornalisti della Puglia.

“Anche l’ultimo, in ordine di tempo, che ci è dato di conoscere come quello balneare dell’Asset (Agenzia strategica per lo sviluppo ecosostenibile del territorio) appare ‘sartoriale’ come quello agostano per l’assunzione di sei professionisti per il Piano di comunicazione ambientale, appena modificato dopo i rilievi mossi da Ordine dei giornalisti della Puglia e Assostampa – continua la nota -. Il nuovo avviso pubblico punta a reclutare per otto mesi un gruppo di esperti per predisporre un piano per l’impiantistica sportiva ma anche questo bando, ormai prossimo alla scadenza, ha grosse falle. Una su tutte: vìola la legge 150/2000 sugli uffici stampa, quando riserva la partecipazione a giornalisti professionisti sebbene si sappia che iscritti all’Ordine professionale sono anche i giornalisti pubblicisti”.

“Pertanto – concludono Assostampa e Ordine – invitiamo a modificare il bando e a prorogarlo almeno per i profili professionali che richiedono l’assunzione dei giornalisti”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo