Home Attualità Ospedale Castellaneta, Emiliano pubblica post e utente lo invita ad andare a...

Ospedale Castellaneta, Emiliano pubblica post e utente lo invita ad andare a casa. Il governatore: “Tua sorella”

Michele Emiliano, ancora una volta, perde le staffe sui social. Dopo il celebre insulto “tr…oppo made in Bari” rispedito al mittente nel 2013 su Twitter, il presidente della Regione Puglia ci ricasca. Questa volta però, a differenza della scorsa, la reazione del Governatore non sembra essere nemmeno giustificata in qualche maniera dall’azione dell’interlocutore.

Il social che ospita la discussione è Instagram. Emiliano pubblica un post. “Stiamo rafforzando l’ospedale di primo livello di Castellaneta ‘San Pio’ – scrive -, un riferimento per il territorio, eccellenza in molti campi compresi i servizi ai pazienti, esempio positivo di umanizzazione delle cure. In due anni abbiamo fatto tanta strada insieme a sindaci, associazioni, comitati, medici, operatori e cittadini. Andiamo avanti”.

L’utente Antonio, evidentemente, non è d’accordo ma senza trascendere in spiacevoli insulti, commenta così: “Vai a casa”. Non un mazzo di fiori, certo, ma nemmeno qualcosa di trascendentale. Non la pensa così Emiliano, che svestendo i panni puliti che dovrebbero caratterizzare un uomo delle istituzioni, risponde con un secco: “Tua sorella”. “Sono figlio unico – risponde a sua volta Antonio -, e comunque non ho offeso nessuno”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo