Home Attualità Bari, Comune e Università insieme per monitorare la presenza di blatte e...

Bari, Comune e Università insieme per monitorare la presenza di blatte e migliorare il contrasto

blatte

Si è tenuto questa mattina, presso l’assessorato all’Ambiente del Comune di Bari, un incontro con le associazioni che rappresentano gli amministratori di condominio per informarli sul monitoraggio avviato per verificare l’entità della presenza di blatte nella rete fognaria pubblica.

L’attività, realizzata nell’ambito dell’accordo siglato questo settembre tra l’assessorato comunale all’Ambiente e l’Università degli studi “Aldo Moro” – Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti, sarà utile a fornire dati descrittivi sulla presenza di blatte in ambito urbano, con particolare riguardo alla dimensione della popolazione totale e alle specie rilevate. I dati saranno funzionali alla valutazione di efficacia degli interventi di controllo realizzati e alla eventuale rimodulazione delle azioni di contrasto messe in campo.

L’ispezione sarà effettuata nel tratto di rete fognaria sottostante i tombini stradali attraverso l’impiego di una piccola telecamera posta all’estremità di un sondino che permetterà di realizzare le attività esplorative senza dover sollevare i tombini così da evitare che le blatte, insetti lucifughi, scappino lungo le condotte alla ricerca del buio.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo