Home Attualità Bari, premio Federchimica agli alunni della Piccinni: a Genova vittoria nella “sezione...

Bari, premio Federchimica agli alunni della Piccinni: a Genova vittoria nella “sezione plastica”

La Scuola Primaria N. Piccinni di Bari, appartenente all’ICS Umberto I San Nicola, si è aggiudicata il 21esimo Premio Nazionale Federchimica Giovani del 2018. Durante il Festival della Scienza, tenutosi a Genova, la scuola barese è stata incoronata per la “sezione plastica”. Quattro le classi che hanno partecipato al concorso, tenendo come punto di riferimento l’obiettivo di “Ricicli…AMO”, ossia osservare il settore della plastica e assicurarsi che determinati prodotti apportino un contributo positivo alla sicurezza e alla salute delle persone, nonché all’ambiente.

Oltre ad un arrangiamento della canzone “Se mi lasci non vale”, i bimbi della Piccini hanno realizzato degli strumenti musicali interamente in plastica, e hanno riprodotto – sempre utilizzando la plastica – la “Notte stellata” di Van Gogh. Cartelloni creativi, quindi, che hanno permesso loro di aggiudicarsi il secondo premio Nazionale Federchimica.

A ritirare il premio, durante la cerimonia tenutasi nelle stanze del Palazzo Ducale di Genova, il dirigente scolastico Giuseppe Capozza e le due docenti Agata Ferrara e Maddalena Casella.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo