Home Attualità Il Castello di Monopoli “abitato” dalla Dama col tamburo: l’esperienza del ricercatore...

Il Castello di Monopoli “abitato” dalla Dama col tamburo: l’esperienza del ricercatore Mario Contino

Il Castello Carlo V di Monopoli “abitato” da un fantasma. È la “Dama col tamburo” che, leggenda narra, vaga per le stanze del Castello o ogni tanto si affaccia alle finestre. Una storia conosciuta dalla stragrande maggioranza dei cittadini metropolitani. Alcuni pescatori del posto, ancora oggi, dicono di sentir provenire dall’interno della fortezza il suono di un tamburo.
Un’altra voce, che dà supporto a questa leggenda, è quella di Mario Contino, ricercatore nell’ambito del paranormale e del folklore. Nel servizio il suo racconto e la sua esperienza nel Castello.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo