Home Attualità Bari, tre delfini trovati morti in due giorni. Dal WWF: “Più controlli...

Bari, tre delfini trovati morti in due giorni. Dal WWF: “Più controlli sui bracconieri del mare” – FOTO

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Tre esemplari trovati morti in due giorni e il sospetto che dietro questi episodi ci sia la mano dell’uomo. Tristi ritrovamenti sulle coste a sud di Bari: le carcasse di una tursiope, di una stenella e di un terzo delfino sono stati rinvenuti su spiagge diverse tra Monopoli e San Vito. Possibile che a causare la morte dei mammiferi sia stato dell’esplosivo, spesso utilizzato illegalmente per la pesca.

Secondo la testimonianza di alcuni assidui frequentatori di quelle coste sarebbero stati avvertiti dei boati in momenti diversi della giornata di sabato. “Chiediamo un aumento dei controlli – scrive Pasquale Salvemini del WWF – ciò che è successo negli ultimi giorni non può che essere frutto di attività criminosa da parte di bracconieri del mare”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui