Home Attualità Bari, defibrillatori negli esercizi commerciali: stipulata la convenzione Confcommercio Cardioprotetta

Bari, defibrillatori negli esercizi commerciali: stipulata la convenzione Confcommercio Cardioprotetta

Dopo aver seguito un corso, i gestori dei locali potranno intervenire tempestivamente per soccorrere un infartuato. 

{loadposition debug}

Dotare gli esercizi commerciali baresi di defibrillatori. L’idea di Confcommercio ha già trovato applicazione nel centro storico di Lecce, lì dove sono stati consegnati ai locali della movida, bed&breakfast, ristoranti, bar e alberghi una trentina di apparecchi di primo soccorso.

Stessa sorte toccherà alla città di Bari, perché la Confcommercio Bari-BAT ha stipulato la convenzione Confcommercio Cardioprotetta che sarà presentata lunedì 21 novembre alle 10.30 nella Sala Azzura della Camera di Commercio di Bari. L’obiettivo, attraverso un corso specifico, è quello di permettere ai proprietari e gestori degli esercizi commerciali di intervenire tempestivamente nel caso in cui dovessero trovarsi di fronte a un cliente infartuato.

L’immediatezza di intervento con un defibrillatore, nel caso specifico entro i cinque minuti dal malore, risulta fondamentale per salvare una vita in attesa dei soccorsi. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo