Home Attualità Bari, Intelligenza Artificiale al Politecnico: al via progetto pilota con Microsoft

Bari, Intelligenza Artificiale al Politecnico: al via progetto pilota con Microsoft

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Il Politecnico di Bari e l’Università Federico II di Napoli sono le prime università a partecipare al progetto pilota di Microsoft e Conferenza dei rettori delle università italiane (Crui) che punta a formare e certificare 100 nuovi ‘data scientist’ in Italia entro l’anno accademico 2018-2019. Il progetto, evidenzia il Politecnico di Bari in una nota, prevede l’avvio di laboratori dedicati a Intelligenza artificiale e Big data, con l’obiettivo di offrire agli studenti universitari competenze digitali avanzate e prepararli ad affrontare i lavori del futuro. I nuovi corsi, che avranno durata di sei mesi, si svolgeranno in maniera integrata con lezioni frontali, moduli online ed esercitazioni pratiche. A chiusura dell’esperienza i partecipanti potranno sostenere alcuni esami del percorso di certificazione Microsoft data science. “Oggi – commenta il rettore del Politecnico di Bari, Eugenio Di Sciascio – il mercato del lavoro è pronto ad assorbire un numero sempre crescente di giovani che abbiano gli ‘skill’ necessari alla trasformazione digitale delle nostre imprese”. “Si stima che entro il 2020 – aggiunge Francesco Del Sole, direttore divisione Education di Microsoft Italia – saranno creati nel nostro Paese 135.000 nuovi posti di lavoro solo nell’Ict, con posizioni come quella del data scientist, ad esempio, che al momento non riescono ad essere coperte”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui