Home Attualità Bari, stop alla plastica nelle mense scolastiche: dal 7 gennaio solo materiale...

Bari, stop alla plastica nelle mense scolastiche: dal 7 gennaio solo materiale compostabile

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Dopo una prima sperimentazione riservata ad alcune scuole, lunedì 7 gennaio, al ritorno sui banchi, i 5300 studenti che usufruiscono del servizio mensa troveranno ad attenderli alcune importanti novità. In primo luogo si è scelto di utilizzare esclusivamente posate, piatti e bicchieri a marchio Ecolabel, che possono essere smaltiti insieme alla frazione umida dei rifiuti.

Inoltre, anziché optare quotidianamente per la distribuzione di 5300 kit composti da posate e tovagliolo monouso in singole buste di plastica, si è preferito optare per le posate sfuse, così da utilizzare durante i pasti solo quelle effettivamente necessarie ed evitare l’utilizzo degli involucri di plastica.

“Iniziamo l’anno nuovo con un piccolo grande cambiamento che eviterà l’uso di oltre 600 mila buste di plastica l’anno – commenta soddisfatta Paola Romano -. Una scelta in linea con quanto stabilito dall’Unione europea, che dal 2021 vieterà l’utilizzo di una serie di oggetti usa e getta non degradabili tra cui piatti, posate e buste. La plastica che produciamo e che immettiamo nell’ambiente è davvero troppa e rischia di soffocare il pianeta, con i mari che presto avranno più plastica che pesci, e il riciclo che da solo non è sufficiente a invertire la rotta”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui