Home Apertura Uffici giudiziari al buio a Bitonto, fascicoli ‘a bagnomaria’ a Bari. L’avvocato...

Uffici giudiziari al buio a Bitonto, fascicoli ‘a bagnomaria’ a Bari. L’avvocato Michele Laforgia: “Situazione disastrosa”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Uffici giudiziari baresi, breaking news: udienze al buio. Del resto la Dea della Giustizia porta la benda”. La denuncia, condita da buone dosi di amarezza e sarcasmo, viaggia su Facebook e porta la firma del noto avvocato penalista barese Michele Laforgia. Gli uffici giudiziari in questione sono quelli di Bitonto dove questa mattina, intorno alle 11, è andata via la luce.

“Ho ricevuto la foto da alcuni colleghi – spiega al telefono l’avvocato Laforgia -, forse la situazione è stata ripristinata ma il fatto resta grave. Non è un periodo fortunato: dopo l’allarme bomba dell’altro giorno proprio a Bitonto, ad esempio, mi dicono di cani antidroga a Modugno. E poi ci sono i fascicoli a bagnomaria che vengono trasportati da una sede all’altra. Non c’è sede esente da problemi, in questo momento”.

Il riferimento ai fascicoli trova conforto fotografico in un altro post pubblicato dall’avvocato Laforgia, sempre su Facebook, nella mattinata di oggi. “Fascicoli dei procedimenti penali che vengono trasportati avanti e indietro sotto la pioggia da via Brigata Regina a via Dioguardi”.

“Ognuna di queste cose è un problema – conclude amareggiato Laforgia -, tutte insieme sono un disastro”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui