Home Attualità Puglia, sconto del 60% per le forze dell’ordine su treni e bus....

Puglia, sconto del 60% per le forze dell’ordine su treni e bus. Giannini: “Non un privilegio ma un servizio in caso necessità”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Più sicurezza a bordo dei treni e dei bus regionali pugliesi grazie all’accordo siglato questa mattina dall’assessore ai Trasporti della Regione Puglia, Giovanni Giannini, dalle forze dell’ordine e da Trenitalia Puglia. Il protocollo prevede che dal prossimo febbraio gli agenti di pubblica sicurezza possano viaggiare su tutti i treni regionali beneficiando di una tariffa agevolata, uno sconto del 60%, valida per gli abbonamenti per la percorrenza in treno o sui bus. L’intesa, valida per 15 anni, sarà sottoposta a monitoraggio ogni anno e soggetta a eventuale revisione.

Una volta saliti sul treno, gli agenti si registreranno su una ‘App’ per segnalare al capotreno la loro presenza a bordo. In caso di necessità il capotreno potrà così inviare loro, attraverso un click, una richiesta di intervento e avvalersi di un supporto delle forze dell’ordine per contrastare eventuali reati.

“Non un privilegio – ha spiegato Giannini – ma un servizio che le forze dell’ordine si impegnano a garantire nei casi in cui occorra”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

1 commento

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui