Home Attualità Bari, trova portafogli di un 70enne nel suo locale e glielo...

Bari, trova portafogli di un 70enne nel suo locale e glielo riporta a casa: storia di civiltà dal bar Apollo

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Bari è una città per bene”. Il presidente dell’Associazione SOS Città, Danilo Cancellaro, in una nota sottolinea la civiltà di un cittadino qualunque, Vito Tanzi, che si è adoperato per ritrovare il proprietario del portafogli che era stato smarrito nel suo bar. “Dobbiamo urlarlo forte – si legge – perché nonostante i problemi e/o le denunce, la gente barese è da sempre un popolo rispettato ed educato, seppur in molti casi, nel suo tipico folklore”.

“A dimostrazione di ciò, il caso di questa mattina. Il signor Vito Tanzi, proprietario dello storico bar Apollo di corso Alcide De Gasperi, ha rinvenuto, nella sua quotidiana attività di cura e pulizia del proprio isolato, un portafogli contenente denaro e documenti. Chiunque avrebbe potuto compiere il gesto vile e ignobile di infilarlo in tasca e far finta di niente, ma non è questa la storia”.

“Il signor Tanzi – continua Cancellaro – adorato e rispettato, controllando i documenti ha scoperto il legittimo proprietario, un pensionato di circa 70 anni residente nella vicina via Petraglione, e ha personalmente provveduto a recapitarglielo. Una bellissima storia fatta di civiltà, educazione e ottimo rapporto di vicinato”.

“Siamo stati testimoni di un simile gesto di civiltà e ci fa piacere condividerlo perché noi di Sos Città siamo orgogliosi ogni giorno dei cittadini che si impegnano di rendere migliore Bari, quei cittadini per bene – conclude – che sicuramente si sarebbero comportati come il proprietario del bar Apollo”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui