Home Attualità Bari, giornata internazionale dell’epilessia: il teatro Margherita si colora di viola

Bari, giornata internazionale dell’epilessia: il teatro Margherita si colora di viola

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Domenica 10 e lunedì 11 febbraio il teatro Margherita di Bari sarà illuminato di viola. L’occasione è quella della giornata internazionale dell’epilessia: per superare i pregiudizi sulla malattia, infatti, la sezione pugliese dell’Associazione Italiana Contro l’Epilessia (AICE) e la Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE) hanno organizzato nelle province pugliesi una serie di eventi che mirano a mettere in risalto le tematiche legate alla discriminazione e alle false credenze dell’opinione pubblica.

Lo stigma che caratterizza la patologia, evidenzia una nota Lice-Aice, induce chi ne soffre a nascondere la propria sofferenza e a isolarsi dai contesti sociali. Proprio per superare l’isolamento l’Aice ha promosso un disegno di legge per il riconoscimento dei diritti delle persone con epilessia alla cura e a percorsi di inserimento socio lavorativo. Il provvedimento è stato depositato al Senato, si legge ancora nella nota, e necessita del sostegno di tutti i parlamentari sensibili a queste tematiche per una rapida discussione e successiva approvazione.

In Puglia i pazienti affetti dal ‘male’ di Alessandro Magno, Napoleone e Dostoevskij sono almeno 20mila. In Italia, invece, circa 500mila.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui