Home Apertura Bari, ecco i nuovi cassonetti al Libertà. La preghiera di Decaro ai...

Bari, ecco i nuovi cassonetti al Libertà. La preghiera di Decaro ai baresi: “Diamoci una mano”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Nuovi cassonetti dell’indifferenziato al Libertà e uno sguardo alla raccolta ‘porta a porta’ che a breve prenderà piede in nuove zone della città. Ieri sera il sindaco Antonio Decaro e l’assessore Pietro Petruzzelli hanno assistito alle prime operazioni di sostituzione dei cassonetti in via Napoli e via Brigata Regina.

“Tra qualche settimana inizieremo a distribuire le pattumelle al San Paolo-Stanic – spiega l’assessore all’Ambiente -. In questa maniera i baresi coinvolti nella nuova modalità di conferimento rifiuti saranno circa 85mila. L’obiettivo è quello di raggiungere la totalità dei 320mila abitanti della città entro il 2020”.

Nel frattempo, via i cassonetti rotti ed ecco i nuovi. “Ne cambieremo 700 – annuncia Decaro -. È un’operazione complessa ma utile per migliorare la pulizia della città. Abbiamo cominciato dal Libertà e continueremo nelle prossime settimane in molti altri quartieri della città. La preghiera, da sindaco e da cittadino, è sempre quella: diamoci una mano, rispettiamo gli orari di conferimento e le piccole regole sulla differenziata. Una città migliore dipende dall’impegno di tutti noi”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui