Home Attualità Bari, è partito il ‘SottoCuoco Tour’: road show dedicato alla prima social...

Bari, è partito il ‘SottoCuoco Tour’: road show dedicato alla prima social community di home food delivery in Italia

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Dopo il battesimo avvenuto a Lecce lo scorso 4 febbraio è partito in settimana da Bari il ‘SottoCuoco Tour’: progetto di SottoCuoco dedicato a tutti coloro che amano il cibo sano, di qualità e soprattutto preparato in casa.

SottoCuoco è un’app che permette ad aspiranti chef (i “SottoCuochi”) e appassionati di cucina (le buone “Forchette”) di incontrarsi. Basta che ogni SottoCuoco si registri gratuitamente su www.sottocuoco.com o tramite l’app, specifichi la città in cui vuole proporre alla “Forchette” i propri servizi, carichi foto, ingredienti utilizzati e listino prezzi dei piatti che prepara ed il gioco è fatto. L’utente che si registrerà come “Forchetta”, infatti, non dovrà fare altro che selezionare il piatto o il servizio che desidera e prenotare con un click, per trovarsi il proprio manicaretto preferito consegnato direttamente a casa.

“Ci siamo ispirati al film ‘Amici miei’ per scegliere il nome di SottoCuoco – ha spiegato Barbara Politi, ideatrice del progetto – perché vogliamo promuovere i valori della convivialità, del rispetto delle tipicità territoriali e della genuinità”.

Alla presentazione dell’iniziativa è intervenuta anche Paola Romano, assessore alle Politiche Giovanili e del Lavoro del Comune di Bari. “Aiutare le persone ad incontrarsi – ha detto – è una delle sfide più grandi del nostro tempo. Come istituzione, accogliamo con gioia tutti i progetti innovativi, come è SottoCuoco, che permettono ai giovani di sviluppare nuove professioni e di seguire le proprie passioni: penso a tutti gli aspiranti chef, ma anche agli studenti delle scuole alberghiere, che attraverso questo canale possono iniziare a far conoscere i propri talenti”.

Al progetto di SottoCuoco sono anche legate delle partnership di rilievo. Una di queste è la collaborazione con “Ricette d’Amore”, una commedia di Cinzia Berni e la regia di Diego Ruiz, che porterà SottoCuoco in tournée nei più importanti teatri d’Italia. “L’amore è uno degli ingredienti fondamentali per cucinare bene – ha spiegato Patrizia Pellegrino, una delle protagoniste della commedia –. Per questo abbiamo abbracciato con entusiasmo il progetto di SottoCuoco: ci sembra un modo originale per far lavorare i giovani talenti sparsi in tutta Italia”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui