Home Attualità BiblioEdicola, a Bari ‘esperimento sociale’ della Fondazione Tatarella: lunedì 18 marzo in...

BiblioEdicola, a Bari ‘esperimento sociale’ della Fondazione Tatarella: lunedì 18 marzo in via Piccinni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Si chiama ‘BiblioEdicola’ e, come dicono dalla Fondazione Tatarella,  è innanzitutto un esperimento sociale teso alla condivisione dei temi più rilevanti che toccano la città di Bari e l’Italia. “Lunedì 18 marzo alle ore 7 – si legge in una nota -appuntamento inconsueto alla biblioteca della Fondazione, in via Piccinni 97, per cominciare insieme la giornata amichevolmente, con caffè e colazione, e confrontarci su vari temi attraverso la lettura dei quotidiani locali e nazionali”.

“Non sarà un momento oneroso – specificano dalla Fondazione Tatarella – si tratta semplicemente di fare insieme quello che ogni giorno, molti di noi, fanno da soli. Una lettura condivisa, affiancata dal dialogo e dal rispetto, può realizzare qualcosa di costruttivo per tutti. Nel caso di una risposta positiva, abbiamo pensato di calendarizzare l’evento ogni lunedì mattina per discutere degli eventi che ci hanno accompagnato durante l’arco della settimana. Ognuno potrà portare la propria rassegna stampa e le proprie libere idee”.

“Le porte della ‘BiblioEdicola’ saranno come sempre aperte a tutti – concludono gli organizzatori – studenti, docenti, amministratori, politici, professionisti, pensionati, intellettuali, operatori culturali e pure gli atleti troveranno giornali e caffè a loro disposizione. Nessuna ‘categoria’ è esclusa. Inoltre sarà possibile prendere in prestito uno dei 10mila volumi catalogati. Chi non potrà recarsi in biblioteca, potrà sempre seguire la diretta sulla pagina Facebook e partecipare a distanza. Noi ci proviamo, male che vada avremo mangiato dei buoni cornetti prima di andare a lavoro”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui