Home Attualità Bari, Fondazione Petruzzelli: “Scongiurato rischio licenziamenti”

Bari, Fondazione Petruzzelli: “Scongiurato rischio licenziamenti”

Petruzzelli_fondazione
Foto di Alessandro Petrillo
Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“C’è una buona notizia per i lavoratori del Petruzzelli. Le commissioni Lavoro e Affari Sociali della Camera hanno approvato un emendamento al decreto del Reddito di Cittadinanza, che permetterà loro di accedere, nel limite massimo di 12 mesi, alla cassa integrazione in deroga. Ora spetta alla Regione fare il proprio dovere e tutelare fino in fondo il patrimonio culturale della città di Bari”: lo affermano i portavoce baresi del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Brescia, Paolo Lattanzio e Michele Nitti.

“Abbiamo lavorato moltissimo su questo emendamento, avendo a cuore la dignità dei lavoratori coinvolti. Oggi – aggiungono – con molta soddisfazione possiamo dire di esserci riusciti. Siamo orgogliosi e felici di poter affermare che, grazie alla nostra determinazione, è stato scongiurato il rischio di licenziamento per diversi lavoratori”. “L’approvazione di questo emendamento è una piccola vittoria. Il nostro impegno proseguirà sempre nella direzione di tutelare i lavoratori e con l’obiettivo di risolvere le tante criticità che affliggono i lavoratori dello Spettacolo e le Fondazioni lirico-sinfoniche”, concludono.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui