Home Attualità Brindisi, 11enne disabile non va in gita: “Nessun assistente in orari extrascolastici”

Brindisi, 11enne disabile non va in gita: “Nessun assistente in orari extrascolastici”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Non è disponibile una assistente all’infuori dell’orario scolastico e quindi il bimbo disabile, perché in carrozzina, non potrà andare in gita se non accompagnato dalla madre. È la storia di un ragazzino di 11 anni con problemi motori che frequenta la quinta elementare a Mesagne.

Il 28 maggio la sua classe andrà nella vicina Taranto per l’ultima gita insieme. Il 17 aprile scorso, come ha raccontato sui social, la madre ha ricevuto la notizia da parte della società cooperativa che fornisce il servizio di assistenza disabili alla scuola del figlio: non c’è copertura negli orari extrascolastici. Il rientro a Mesagne da Taranto è previsto per le 17. Il ragazzino dovrà quindi per forza essere accompagnato da un genitore o rinunciare.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui