Home Attualità Prove libere all’Autodromo di Binetto, raccolta fondi per costruzione Villaggio dell’Accoglienza

Prove libere all’Autodromo di Binetto, raccolta fondi per costruzione Villaggio dell’Accoglienza

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Motori, cuore, passione e solidarietà. Saranno queste le parole chiave delle Prove
Libere all’Autodromo del Levante di Binetto, domani 25 aprile 2019. L’evento,
organizzato da Lorenzo Rognoni, presidente delle prime Olimpiadi delle Moto in
programma a Saragoza nel 2020, da A.Ge.B.E.O., l’associazione di Michele Farina
che si occupa di ospitare e assistere le famiglie dei bambini ammalati di leucemia e
dall’Autodromo del Levante di Binetto, mira a raccogliere fondi per la costruzione
del Villaggio dell’Accoglienza che Agebeo sta realizzando a Bari, alla I° traversa di via
Camillo Rosalba, per accogliere e ospitare le famiglie con bambini ammalati di
leucemia.

Ma sarà anche l’occasione per iniziare la stagione in sella alla propria moto nel
migliore dei modi. Oltre a portare in pista la propria amata due ruote, infatti, ci sarà
anche la possibilità di vincere tre biglietti Paddock+Prato validi per i giorni 21 – 22 –
23 giugno 2019 in occasione della gara del Mondiale di Superbike al circuito di
Misano “Marco Simoncelli”, messi a disposizione dallo stesso Misano World Circuit.
Per vincerli basterà acquistare, il giorno stesso presso l’Autodromo di Binetto, il
ticket al costo di 5 euro e attendere l’estrazione del vincitore.

PROGRAMMA
Ore 8.30: Ingresso moto all’interno del circuito
Ore 13.00: Estrazione del biglietto vincitore dei ticket Paddock+Prato per la gara del
Mondiale di Superbike al circuito di Misano Marco Simoncelli
Ore 13.00: Prove libere all’interno del circuito fino alle 18.00

INFO
Ingresso libero
Euro 60: Tre turni in pista cronometrati per moto da gara (durata di ogni turno: 20
minuti)
Euro 100: Giornata intera in pista cronometrati per moto da gara

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui