Home Attualità Fondazione Petruzzelli, Consiglio di indirizzo approva riorganizzazione per ridurre gli esuberi

Fondazione Petruzzelli, Consiglio di indirizzo approva riorganizzazione per ridurre gli esuberi

Il Consiglio ha preso atto del lavoro fatto dalla task force regionale nei giorni scorsi. La riorganizzazione lascerebbe fuori soltanto 23 unità.

{loadposition debug}

Il Consiglio di indirizzo della Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e teatri di Bari, riunitosi questa mattina alla presenza del presidente Antonio Decaro, ha preso atto del lavoro fatto dalla task force regionale nei giorni scorsi e ha stabilito che, nel caso in cui la Regione Puglia dovesse confermare, come anticipato dalla stessa task force, un aumento del contributo, sarà possibile introdurre dei correttivi alla pianta organica della Fondazione in modo da ridurre gli esuberi strutturali.

La riorganizzazione, come anticipato nei giorni scorsi, lascerebbe fuori soltanto 23 unità, i cui profili professionali sono incompatibili con il fabbisogno dell’ente lirico sinfonico. Pertanto, al fine di consentire alla task force regionale l’eventuale ricollocazione di tali figure presso altri enti, il Consiglio ha manifestato la disponibilità a collocare questi ultimi in cassa integrazione in deroga.

Infine, il presidente, con la condivisione dei componenti del Consiglio di indirizzo, ha sollecitato il soprintendente a verificare le azioni da istruire contro i responsabili dei danni determinati nei confronti della Fondazione Petruzzelli, in ordine alle questioni relative al personale e a tutti gli altri episodi emersi dall’inchiesta giudiziaria, al fine anche di recuperare le somme oggetto di attività illecite.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo