/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, approvato progetto definitivo per l'ex Caserma Rossani: importo lavori da 1 milione e 800mila euro

Bari, approvato progetto definitivo per l'ex Caserma Rossani: importo lavori da 1 milione e 800mila euro

Tedesco e Galasso: "Cittadini fondamentali nelle scelte del futuro dell'area"

La Giunta comunale ha approvato due delibere relative all'ex caserma Rossani, entrambe a relazione dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso. La prima riguarda l’approvazione del progetto definitivo del parco che sorgerà all’interno dell’area, redatto dallo studio Fuksas, che ha recepito una serie di indicazioni del percorso di partecipazione. L’intervento, per un importo di 1 milione 700 mila euro, ha previsto la contestuale adozione di una variante poiché una porzione delle aree incluse nel progetto del parco, nel PRG vigente è ancora destinata a viabilità, con la previsione della realizzazione di una strada molto più larga lungo il tracciato dell’attuale via de Bellis, che comporterebbe l’abbattimento della palazzina ex spogliatoi, che oggi invece ospita l’Urban Center, e l’abbattimento parziale dell’edificio attualmente ancora di proprietà dei militari lungo via Giulio Petroni.

Trattandosi di una sistemazione viaria che oggi non ha nessuna utilità per il sistema della mobilità cittadina, per poter approvare il progetto definitivo del parco occorre perciò cambiare la destinazione d’uso di quelle aree da viabilità a verde pubblico, passaggio che dovrà avvenire in Consiglio comunale. Dopo l’approvazione in Consiglio si procederà alla progettazione esecutiva, che si prevede di completare in soli trenta giorni, e alla successiva indizione della gara per la realizzazione dei lavori.

La giunta ha anche approvato anche il progetto esecutivo dell’intervento programmato sulla recinzione della ex Caserma Rossani, in via Gargasole (lato sud). Si tratta di lavori urgenti, dell’importo complessivo di 110mila euro, che consentiranno di creare un’apertura, un varco pedonale e carrabile nel muro di via Garagasole, per l’accesso a quella porzione della ex caserma Rossani, ossia un’area verde di circa 4000 mq. I lavori consisteranno nella rimozione del vecchio muro (autorizzata dalla Soprintendenza), che verrà parzialmente demolito e abbassato fino all’altezza di un metro, mentre nella parte superiore del muro verrà montata una recinzione. L’intervento prevede inoltre la realizzazione di due cancelli, uno pedonale e uno carrabile, il primo dotato anche di rampa d’acceso per disabili, il secondo, della larghezza di tre metri, necessario a permettere anche l’eventuale accesso di mezzi a motore. Il muro oggetto degli interventi è lungo quasi 100 metri, l’intera area sarà perimetrata e separata dalla restante parte mediante una recinzione a pannelli analoga a quella presente all’interno del parcheggio della Rossani. Il progetto esecutivo dell’intervento andrà in gara nelle prossime settimane e si prevede la cantierizzazzione per la primavera del 2017. Lungo via Gargasole sarà anche realizzato un marciapiede contiguo alla nuova recinzione e verranno conservati i circa 40 posti auto attualmente presenti.

 

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.