Home Attualità Bari, protesta dei migranti al Cara per scarsa distribuzione dei pasti: bloccato...

Bari, protesta dei migranti al Cara per scarsa distribuzione dei pasti: bloccato l’ingresso del centro

Sul posto gli agenti della Polizia di Stato per monitorare la situazione

{loadposition debug}

Circa 200 ospiti del Cara – il centro assistenza richiedenti asilo di Palese – hanno dato vita a un sit in pacifico, per protestare contro la scarsità della qualità dei pasti distribuiti ai migranti. Gli ospiti del Cara, di varie nazionalità, si sono radunati ai cancelli, bloccando ingresso e uscita, per lamentare una scarsa distribuzione dei pasti. 

Sul posto, oltre al personale interno addetto alla vigilanza, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato per osservare e monitorare la situazione. La protesta, durata circa un’ora, è rientrata dopo un incontro tra manifestanti e funzionari della Prefettura. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo