Home Attualità Bari, Tommy Parisi esce dal carcere. Diretta Instagram per ringraziare i suoi...

Bari, Tommy Parisi esce dal carcere. Diretta Instagram per ringraziare i suoi sostenitori: “Torno con la mia musica”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Era stato arrestato lo scorso 16 novembre a Japigia, poi il carcere di Poggioreale, la scarcerazione avvenuta un paio di settimane fa e adesso, tramite social, un ringraziamento sentito ai suoi sostenitori e un annuncio: “torno con la mia musica”. A Tommy Parisi, figlio del boss Savinuccio, gli inquirenti contestano il reato di intestazione fittizia di alcune sale giochi aggravato dal metodo mafioso, ma nella mente del 35enne barese, al momento, c’è solo voglia di cancellare l’ultimo periodo della sua vita e riprendere a cantare.

“Due righe per farvi sapere che sono tornato – aveva scritto mercoledì sera su Facebook – . Approfitto per ringraziare pubblicamente tutti coloro che mi hanno sostenuto, tutte le persone che hanno creduto in me e che ci credono ancora. Per tutti i sacrifici svolti in una vita non avrei mai pensato di trovarmi catapultato in una realtà che non mi appartiene. Ho sempre lavorato onestamente e nella mia vita ho fatto tantissimi sacrifici per essere un uomo migliore: alcune volte, però, la vita ci riserva spiacevoli inconvenienti. Spero di cancellare l’incubo che ho vissuto, anche se la sofferenza provata la porterò con me per sempre, ma sono sicuro che la musica e voi, il mio pubblico, la gente che mi vuole bene, colmerà questo triste percorso della mia vita”.

Ieri, poi, una breve diretta Instagram con l’intento di ringraziare ancora una volta i suoi sostenitori per l’affetto ricevuto. “Grazie a chi mi è stato accanto durante questo breve passaggio – ha detto il cantante -. Il filo che ci ha unito è sempre stato quello della musica. E ritorno proprio con la musica”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui