Home Attualità Bari, sovrappasso pedonale di viale Imperatore Traiano: prova di carico nella notte...

Bari, sovrappasso pedonale di viale Imperatore Traiano: prova di carico nella notte poi il collaudo statico

Immagine dello stato dei lavori all'inizio del mese di aprile
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

A partire dalle ore 23 di questa sera, giovedì 20 giugno, partiranno le operazioni relative alla prova di carico propedeutica al rilascio del collaudo statico della passerella pedonale di viale Imperatore Traiano. Le prove andranno avanti per tutta la notte, in occasione del blocco della circolazione ferroviaria nelle ore notturne, fino al loro completamento. I dati che scaturiranno dalla prova di carico consentiranno al collaudatore statico di poter finalmente formalizzare il collaudo della struttura, con la previsione di poter aprire al pubblico la nuova infrastruttura tra qualche giorno.

Il ponte era stato chiuso nei primi giorni di settembre dell’anno scorso e la sua riapertura era in programma nel mese di maggio. Proprio a maggio, in occasione dello spettacolo delle Frecce Tricolori organizzato nell’ambito della festa di San Nicola, molte polemiche per un ‘collaudo fai da te’ messo in atto da alcuni baresi con tanta fretta di raggiungere il lungomare e poca coscienza circa il rischio che comporta l’oltrepassare i confini di un cantiere chiuso e utilizzare un ponte non ancora aperto al pubblico.

“L’obiettivo è quello di ripristinare definitivamente la viabilità pedonale tra il quartiere di Japigia e Madonnella, utile a raggiungere più facilmente la spiaggia di Pane e pomodoro in questi mesi estivi – si legge in una nota del Comune -. Dell’apertura al pubblico di questa nuova infrastruttura trarranno beneficio anche i ciclisti, poiché lungo le due scalinate sono stati allocati due binari passaruota che facilitano le operazioni di salita e discesa da parte delle persone con biciclette al seguito”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui