Home Attualità Consiglio degli Ordini Forensi d’Europa sceglie Bari per il suo incontro in...

Consiglio degli Ordini Forensi d’Europa sceglie Bari per il suo incontro in Italia, Stefanì: “Grande onore”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il Consiglio degli Ordini Forensi d’Europa (CCBE), massimo organismo europeo dell’avvocatura, ha scelto Bari per la sua riunione annuale in Italia del consiglio di presidenza. Nel pomeriggio di oggi, nella sala adunanze dell’Ordine degli Avvocati di Bari, è in programma l’incontro sulla deontologia professionale e il ruolo sociale dell’avvocato in Europa.

“Siamo davvero orgogliosi – ha spiegato il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari, Giovanni Stefanì – che il CCBE abbia scelto Bari per illustrare le sue prerogative e competenze e che apra le porte del suo Consiglio di presidenza per affrontare, insieme a noi, temi di attualità come la deontologia e il ruolo sociale dell’avvocato”.

Alla giornata prendono parte il presidente del CCBE, Josè de Freitas, e i tre vicepresidenti Ranko Pellizaric, Margarete Von Galen e James Mac Guill. “È un privilegio conoscere il vostro Ordine e i colleghi baresi – ha dichiarato Josè de Freitas – che avranno l’opportunità di comprendere l’attività del nostra organizzazione, portatrice delle istanze dell’avvocatura a livello continentale e impegnata nel difendere i diritti umani e il principio dello stato di diritto”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui