Home Attualità Bari, degrado all’interno del cimitero monumentale. La denuncia di SOS Città: “Tra...

Bari, degrado all’interno del cimitero monumentale. La denuncia di SOS Città: “Tra i viali anche escrementi di animali”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Se si è baresi non c’è pace nemmeno quando è l’ora di andare all’ombra dei cipressi”. Inizia così una nota dell’associazione SOS Città in cui si denuncia la situazione di degrado all’interno del cimitero monumentale di Bari: “aiuole ridotte a sterpaglie e ricettacoli di zanzare, carte e rifiuti di plastica, grate di scolo otturate e addirittura escrementi di animali lasciati lungo i vialetti”.

“Una situazione vergognosa – dicono in coro i rappresentanti dell’associazione, Danilo Cancellaro e Lucia Rita Di Bari -, dove nel rispetto della memoria dei propri defunti si deve provvedere alla pulizia in maniera privata, seppure in luogo pubblico”.

“Questo è un luogo che dovrebbe essere curato nei minimi dettagli proprio per rispetto dei nostri cari defunti e invece sembra una giungla in cui gli incivili sono liberi di essere incivili e l’Amiu, la Multiservizi e il Comune liberi di non fare quello che dovrebbero – concludono -. Ci auguriamo che questa segnalazione possa risvegliare le coscienze e garantire quegli interventi volti al ripristino dell’igiene e del decoro pubblico”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui