Home Attualità Bari, 25 telecamere di sorveglianza e 307 lampioni per la pineta San...

Bari, 25 telecamere di sorveglianza e 307 lampioni per la pineta San Francesco: a ottobre i lavori

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Inizieranno a ottobre i lavori per il rifacimento complessivo dell’impianto di pubblica illuminazione e per la realizzazione di un impianto di videosorveglianza diffusa nella pineta San Francesco.

Saranno 307 i nuovi lampioni, montati su pali bassi, di altezza inferiore alle chiome degli alberi in modo da evitare che le luci siano offuscate dalle fronde. Al termine dei lavori sarà possibile offrire un effetto illuminamento omogeneo di luce bianca, che non produce alterazioni cromatiche e assicura una buona leggibilità anche alle immagini riprese dalle telecamere. Queste ultime, 25 in totale, verranno equamente distribuite in tutte le zone della pineta con particolare attenzione ai luoghi di aggregazione quali la pista di pattinaggio, le aree ludiche, le attrezzature sportive senza trascurare i viali e i percorsi da jogging, così da garantire un presidio di sorveglianza, efficace di questo grande spazio verde. Il costo complessivo dell’intervento ammonta a 900mila euro.

“Con l’esecuzione di questi lavori – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso – la pineta San Francesco, che rappresenta un luogo di ritrovo storico non solo per i residenti dei quartieri a nord della città ma per tutti i baresi, potrà essere frequentata comodamente anche nelle ore serali perché offrirà una migliore visione e fruizione degli spazi”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui