Home Attualità Scuola, Cammalleri incontra i nuovi presidi di Puglia: firma del contratto e...

Scuola, Cammalleri incontra i nuovi presidi di Puglia: firma del contratto e indicazioni operative sull’anno scolastico

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Firma del contratto e indicazioni operative sull’anno scolastico che verrà. Questa mattina il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, Anna Cammalleri, ha incontrato i 117 nuovi dirigenti scolastici di Puglia. Ed è proprio il direttore Cammalleri a diffondere le statistiche sui presidi vincitori dell’ultimo concorso, di cui 5 ammessi con riserva, che dal primo settembre assumeranno la guida delle scuole assegnate.

“Il 34 per cento dei neopresidi – spiega Cammalleri – è stato soddisfatto sulla prima scelta, il 15 per cento sulla seconda scelta e quasi il 10 per cento sulla terza”. I nuovi dirigenti scolastici sono 78 donne e 34 uomini. La fascia di età maggiormente rappresentata è quella che va dai 41 ai 50 anni, con diversi i nuovi assunti classe ’80 e ’81, affiancati da colleghi con maggiore esperienza o addirittura prossimi al pensionamento. Il 75 per cento dei neoassunti (84) proviene dalla Puglia, il 18 per cento (20) dalla Campania, due dalla Basilicata, cinque dal Molise, uno dal Lazio.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui