Home Apertura Bari, ritardi nell’apertura del nuovo mercato di via Amendola. Decaro si scusa:...

Bari, ritardi nell’apertura del nuovo mercato di via Amendola. Decaro si scusa: “Ecco cosa è andato storto” – VIDEO

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Siamo nel nuovo mercato di via Amendola dove avevo promesso che già a Natale del 2018 si sarebbe spostato il mercato di via Nizza e non ho mantenuto l’impegno. Chiedo scusa ai residenti e agli operatori mercatali di via Nizza per l’attesa”. Così, in un post pubblicato su Facebook, il sindaco Antonio Decaro.

Il primo cittadino, sui social, inaugura una nuova rubrica “per spiegare cosa è andato storto in alcune delle attività dell’amministrazione”, scrive. Tra queste, evidentemente, il calcolo dei tempi di consegna della struttura di via Amendola. “La settimana prossima dovremmo ottenere finalmente il collaudo – comunica il sindaco -, ma non mi fate fare un’altra promessa sulla data di apertura, anche solo per scaramanzia”.

Tra i commenti, uno degli operatori mercatali rimprovera al sindaco la promessa non mantenuta. “Sei venuto da noi mercatali più di una volta promettendo l’apertura e la consegna delle chiavi in breve tempo senza nemmeno aver fatto il collaudo? – domanda al primo cittadino-. Sei venuto prima alla fine di novembre e poi un paio di settimane prima delle votazioni a prenderci per i fondelli perché sapevi benissimo dei problemi che c’erano”.

Schietta, anche in questo caso, la risposta di Decaro. “Non era un paio di settimane prima delle votazioni. Era il lunedì precedente – dice il sindaco -. Mi avevate cercato. Non vi fidavate e vi dissi : se non vi consegno le chiavi giovedì, non mi votate. Facevate bene a non fidarvi e avete fatto bene se non mi avete votato”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui