Home Attualità Puglia, 500mila euro per la gelata 2018. Gli agricoltori: “Sono insufficienti”

Puglia, 500mila euro per la gelata 2018. Gli agricoltori: “Sono insufficienti”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ammonta a 500mila euro la dotazione finanziaria del bando pubblico per la concessione di “Contributi a favore delle imprese agricole sulle spese sostenute, per pratiche agronomiche straordinarie, per la ripresa della coltivazione dell’ulivo nelle aree colpite dalla gelata 2018”.

“È un primo passo che valutiamo solo in parte positivamente – dice Raffaele Carrabba, presidente regionale di CIA Agricoltori Italiani della Puglia -. La dotazione finanziaria, purtroppo, è insufficiente”.

“Con 500mila euro – aggiunge Felice Ardito, presidente provinciale di CIA Levante – si riuscirà a dare risposte solo per 1000 ettari di oliveti. Questo significa che rimarranno esclusi dai contributi migliaia di ettari coltivati da piccoli e medi coltivatori diretti e imprenditori agricoli”.

CIA Agricoltori Italiani della Puglia, dunque, chiede che la dotazione finanziaria sia aumentata, in modo da consentire a tutti gli olivicoltori colpiti dalla gelata del 2018 di ripristinare il potenziale produttivo olivicolo delle proprie aziende agricole.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui