Home Attualità Conclusi i lavori di Open Fiber, Bari città sempre più Smart: raggiunte...

Conclusi i lavori di Open Fiber, Bari città sempre più Smart: raggiunte 147mila unità immobiliari

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Bari diventa smart grazie a oltre 40 milioni d’investimento privato, 2mila chilometri di fibra ottica posata fino all’interno di 147mila unità immobiliari, 190 km di scavi e 243 chilometri di infrastrutture esistenti riutilizzate, un picco di 250 lavoratori impegnati in 30 cantieri giornalieri. Questa mattina c’è stata la cerimonia di conclusione dei lavori di Open Fiber, azienda partecipata Enel e Cassa depositi e Prestiti, a Bari.

Una cerimonia tenutasi nella sala giunta di Palazzo di Città alla presenza del sindaco, Antonio Decaro e dell’ad di Open Fiber Elisabetta Ripa. All’iniziativa hanno partecipato esponenti degli operatori partner che commercializzano connessioni al web con latenza minima e velocità fino a 1 Gigabit al secondo: Maria Piccolo, direttore Regione Sud Vodafone Italia; Umberto Amoroso, direttore Access Deployment Regione Sud Wind Tre; Simone Zipoli, direttore vendite Tiscali. “Buona parte della città ha ora un collegamento a internet da 3 a 10 volte più veloce”, ha detto Decaro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

1 commento

  1. Un lavoro può considerarsi ultimato solo nel momento in cui viene completato a regola d’arte.
    Nel quartiere Japigia (e probabilmente anche in altri quartieri della città) ci sono strade che non sono ancora state ripristinate (asfalti, n.d.r.), e di questo alcuni nostri Amministratori locali ne sono a conoscenza.
    Inoltre nelle strade già asfaltate non tutti i lavori sarebbero stati eseguiti secondo il Regolamento Comunale di apertura e chiusura cavi stradali.
    Sarebbe opportuno un intervento di una Vs troupe sul territorio

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui