Home Attualità Bari, consegnate le chiavi del mercato coperto di via Amendola. Palone: “Impegno...

Bari, consegnate le chiavi del mercato coperto di via Amendola. Palone: “Impegno mantenuto”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Saranno trasferiti a breve da via Nizza al nuovo mercato coperto di via Amendola i 12 operatori mercatali che assieme a quelli che hanno partecipato all’avviso pubblico, potranno usufruire di nuovi box al chiuso per le loro attività. Questo pomeriggio, infatti, il sindaco Antonio Decaro e l’assessore allo Sviluppo economico Carla Palone hanno consegnato le chiavi del nuovo stabile agli operatori.

“Nonostante i ritardi – ha sottolineato Palone – abbiamo mantenuto un impegno. Gli operatori hanno stretto i denti per un’altra estate e oggi, finalmente, consegniamo nelle loro mani le chiavi dei box: da questo momento saranno loro i responsabili del nuovo mercato, che speriamo possa aprirsi alla città entro un mese. Anche il mercato di via Nizza abbandona la strada per una sistemazione degna e consona alle esigenze degli operatori e alle richieste dei clienti che qui potranno fare la spesa tutti i giorni senza doversi preoccupare se piove o c’è il sole. Il prossimo obiettivo sarà quello di trasferire anche gli operatori del mercato di via Pitagora nel nuovo edificio che stiamo realizzando di fronte alla sede attuale”.

La struttura mercatale, a forma di T, è disposta su due livelli, con una superficie complessiva di circa 1.445 mq e un piano interrato da adibire ad autorimessa per circa 50 posti auto. L’edificio ospita complessivamente 29 box mercatali coperti che ospiteranno diverse tipologie di attività commerciali.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui