Home Attualità Bari, autista non aiuta ragazza disabile a salire sul bus con la...

Bari, autista non aiuta ragazza disabile a salire sul bus con la carrozzina. L’Amtab: “Fatto spiacevole”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Questo è quello che accade oggi sui mezzi Amtab a causa di alcuni autisti”. La video-denuncia di Mariangela, studentessa 18enne affetta da atrofia muscolare spinale, ha fatto il giro del web. Domenica pomeriggio, intorno alle 16.20, era con la sua carrozzina in viale Einaudi. Salire sul bus Amtab della linea 22, però, è stato meno facile del previsto a causa di un autista che, di fatto, si è rifiutato di azionare la passerella installata sui mezzi per garantire l’accesso ai disabili: “faccio l’autista e non è compito mio”, ha detto il dipendente lasciando l’incarico a un’amica della ragazza.

A seguito della segnalazione, inviata nello specifico al sindaco Antonio Decaro, l’Amtab ha subito redatto un ordine di servizio indirizzato a tutto il personale di guida perché si presti sempre massima attenzione alla salita e discesa di persone in carrozzina. A fornire ulteriori dettagli è il presidente, Pierluigi Vulcano.

“Si tratta di un fatto spiacevole – dice, senza giri di parole -, e con l’ordine di servizio abbiamo voluto ribadire quali sono gli obblighi degli autisti in casi come questo. La vicenda impazza sui social dove qualcuno mi chiede addirittura il licenziamento dell’autista. Ritengo che sia esagerato. Ha sbagliato, è mortificato, si è scusato e non c’è recidiva: con ogni probabilità si opterà per una sanzione disciplinare conservativa del posto di lavoro. Un provvedimento che ha funzione educativa”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui