Home Attualità ‘Protezione anziani’, accordo tra Comune e Prefettura per il contrasto alle truffe....

‘Protezione anziani’, accordo tra Comune e Prefettura per il contrasto alle truffe. Decaro: “Impegno concreto”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

È stato siglato questa mattina da sindaco e prefetto di Bari, Antonio Decaro e Marilisa Magno, il protocollo d’intesa che vede i due enti impegnati per la prevenzione e il contrasto alle truffe agli anziani. Il Comune di Bari, nel quale la popolazione anziana residente è stimata in circa 75mila over 65, ha infatti presentato domanda d’accesso al finanziamento stanziato dal Ministero dell’Interno in favore dei capoluoghi di regione per il rafforzamento di servizi e iniziative in tal senso, vedendosi riconosciuto un contributo pari a circa 74mila euro.

“Abbiamo voluto partecipare a questa iniziativa del Ministero dell’Interno – commenta il sindaco Antonio Decaro – consapevoli come siamo delle dimensioni di un fenomeno che nel nostro Paese continua a crescere e che provoca danni che vanno ben al di là delle dimensione economica, ripercuotendosi sulla sfera psicologica di donne e uomini anziani che spesso vivono l’esperienza di una truffa con il senso di colpa di non avere saputo gestire la situazione, fino a subire ripercussioni molto serie che possono arrivare a comprometterne l’autonomia e lo spirito di socializzazione”.

Il progetto finanziato, denominato ‘Protezione anziani’, si articola su una serie di interventi finalizzati alla prevenzione e gestione del fenomeno delle truffe sotto il profilo culturale, sociale, psicologico e legale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui