Home Attualità Aeroporti di Puglia, 2019 in crescita. Onesti: “Bari e Brindisi al +10.3%...

Aeroporti di Puglia, 2019 in crescita. Onesti: “Bari e Brindisi al +10.3% con oltre 6 milioni di passeggeri in transito”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Nei primi nove mesi del 2019 i passeggeri in arrivo e in partenza dagli aeroporti di Bari e Brindisi sono stati 6.330.000. Lo comunica Aeroporti di Puglia, precisando che su base annua l’aeroporto del capoluogo pugliese ha accolto più di 4 milioni di passeggeri e quello di Brindisi oltre 2 milioni. Circa 600mila i passeggeri in più nei due aeroporti, pari a una percentuale del +10,3% rispetto al 2018. La linea internazionale, nello specifico, cresce addirittura del 19,4% rispetto ai nove mesi dell’anno precedente.

“I nostri aeroporti – commenta il presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti – registrano un significativo incremento di collegamenti, nazionali e internazionali, e di passeggeri. Siamo orgogliosi di vedere come i nostri scali riescano a svilupparsi con percentuali doppie rispetto alla media del sistema aeroportuale italiano. Grazie al potenziamento del network, la Puglia è collegata non solo con i più grandi aeroporti europei, ma anche con molteplici destinazioni che reputiamo funzionali e strategiche per il sistema economico regionale e di tutta l’area sud est del nostro Paese”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui