Home Attualità La mozzarella di Gioia del Colle ottiene il marchio “DOP”: atto pubblicato...

La mozzarella di Gioia del Colle ottiene il marchio “DOP”: atto pubblicato sulla Gazzetta ufficiale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue la domanda di registrazione della Mozzarella di Gioia del Colle come Denominazione di Origine Protetta (Dop). La pubblicazione conferisce il diritto di opporsi alla registrazione entro tre mesi.

Il formaggio fresco a pasta filata, prodotto da solo latte intero crudo di vacca eventualmente termizzato o pastorizzato, raccolto in due diverse mungiture, viene realizzato nella zona geografica che comprende territori ricadenti nella Murgia barese e tarantina.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui