Home Attualità Bari, gallo chiuso in un cartone con le zampe legate e abbandonato....

Bari, gallo chiuso in un cartone con le zampe legate e abbandonato. La denuncia: “Forse servito per combattimento”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un gallo, decisamente malridotto, chiuso in un cartone con le zampe legate e abbandonato in strada. È successo a Bari e a denunciare l’accaduto è Ada Onlus: associazione per i diritti degli animali con sede nel quartiere Japigia.

“Ennesimo schifo a Bari – si legge in un post pubblicato su Facebook dai responsabili dell’associazione -, dove assistiamo anche all’abbandono di un gallo, in un cartone e con le zampette legate. Possibile che sia servito per combattimenti o altro. Chi dovrebbe vigilare, come associazione preposta, non era nemmeno presente al soccorso, avvenuto grazie alle guardie ecozoofile. Vigileremo sull’accaduto: nessuna tipologia di animali deve essere trascurata”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui