Home Attualità Bari, al Libertà strada intitolata a Stefano Speranza. Galasso: “Una vita dedicata...

Bari, al Libertà strada intitolata a Stefano Speranza. Galasso: “Una vita dedicata al quartiere”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Si è svolta questa mattina la cerimonia di intitolazione dell’ultimo tratto di via Libertà, tra via don Bosco e via Scipione l’Africano, a Stefano Speranza: giovane ingegnere, prematuramente scomparso, attivissimo nel quartiere Libertà in ambito sociale.

“A seguito della petizione promossa dell’Unione ex allievi Don Bosco Istituto Salesiano Redentore – si legge in una nota del Comune – l’amministrazione comunale, intitolandogli un’area di circolazione nelle vicinanze dell’Istituto, ha inteso tributare il doveroso riconoscimento della comunità a Stefano Speranza che ha ideato e realizzato numerose manifestazioni culturali e progetti innovativi per i giovani e altre iniziative sociali per i cittadini residenti nel quartiere, che ancor oggi lo ricordano con affetto e orgoglio”

“È giusto che le strade e i muri della città portino il nome dei cittadini che hanno amato la comunità che ha attraversato questi luoghi – ha commentato l’assessore Galasso –. Stefano Speranza non ha solo amato questo quartiere e questa città, ma ha anche dedicato parte del suo tempo e della sua vita per far si che la comunità barese e del quartiere Libertà crescesse, investendo energie nella cura dei più piccoli e dei giovani, nel solco degli insegnamenti di Don Bosco e dello straordinario lavoro che i Salesiani portano avanti per le persone che vivono un momento di difficoltà sociale, economica e umana della nostra città”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui