Home Attualità Bari, rubata la civetta Edvige da Oncologia Pediatrica: “Proteggeva i bambini”

Bari, rubata la civetta Edvige da Oncologia Pediatrica: “Proteggeva i bambini”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Era il simbolo di protezione per i bambini”. La civetta ‘Edvige’, creata dalle mani dell’artista Arianna Gambaccini, è improvvisamente sparita dal reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico di Bari. Un furto, con ogni probabilità, così come appreso dai volontari di Apleti Onlus che hanno denunciato l’accaduto attraverso un post sulla loro pagina Facebook. “Verrebbe di lanciare un imperio – scrivono – verso chi, senza pudore, l’ha sottratta ai nostri bimbi. È stata uccisa da chi ha il male nel cuore e nella mente”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui